Dolci e Desserts

Nutella al Pistacchio

  • Difficoltà: Facile
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 1 vasetto
  • Costo: Nella media

Ecco svelato come preparare una deliziosa Crema al Pistacchio, imperdibile per chi lo ama: può essere gustata così, semplicemente con del pane (come se fosse davvero una Nutella al Pistacchio), oppure utilizzata come base o componente per preparare altri dolci tra cui il superlativo Tiramisù al Pistacchio ma anche frosting, glasse o deliziose mousse.

Sebbene non sia facilmente reperibile in tutti i supermercati, preparare in casa una fantastica Nutella al Pistacchio è più facile di quanto si possa pensare: vediamo insieme come fare!

Ingredienti per 1 vasetto

200 gr Pistacchi non salati
250 ml Panna fresca
200 gr Cioccolato bianco
60 gr Burro
55 gr Glucosio

Come Fare Nutella al Pistacchio

1
Iniziate preparando i pistacchi: sgusciateli, se necessario, e rimuovete con cura e attenzione la buccia esterna; a questo punto, servendovi di un robot da cucina o mixer, tritateli sino a ridurli in pasta: questo sarà fondamentale per la buona riuscita della Nutella al Pistacchio.
2
Versate in un tegamino la panna fresca e il glucosio; metteteli sul fuoco e lasciateli a bollire. Non appena il composto inizierà a bollire, aggiungete il cioccolato bianco a pezzi e la pasta di pistacchi.
3
Abbassate la fiamma (importante per non formare grumi) e, con l'aiuto di una frusta, mescolate il composto. Una volta ben amalgamato il tutto aggiungete il burro, continuando comunque a mescolare con la frusta. Continuate così per qualche secondo e poi spegnete la fiamma.
4
Preparate un vasetto (come quelli usati per le confetture e marmellate) precedentemente sterilizzato e versatevi la Nutella al Pistacchio ancora calda. Attendente che si raffreddi e quindi chiudete.

Consigli

Attenzione all'acquisto dei pistacchi: è importante che siano di tipo non salato; potreste fare un po' fatica a trovarli ma non desistete!

Conservazione

La Nutella al Pistacchio può essere conservata in frigorifero per una ventina di giorni (ricordiamo comunque che è un prodotto fatto in casa e per questo occorre sempre avere dell'attenzione in più)

Altre ricette per te

Commenti

Sono un amante della buona cucina, mi piace sperimentare e creare ricette nuove, abbinamenti insoliti e creare magia nei miei piatti: seguite le mie ricette e non ve ne pentirete!

Salva nel tuo ricettario

Devi o registrarti per poter aggiungere questa ricetta al tuo ricettario!